Quando non si hanno più valori certi, punti di riferimento saldi, si rischia di andare allo sbaraglio e inevitabilmente si finisce per fare le fesserie più banali. Attualmente è di moda celebrare le giornate dell?orgoglio e degli orgoglioni. Ma che cosa si voglia ottenere o si voglia dimostrare non è ancora molto chiaro. A me [...]

Una cosa terribile, lo sò, ma ahimè certe volte essere sedotte ed abbandonate comporta ad arrivare ad una vera e propria malattia mentale. Si sà, le donne sono esseri fragili, delicati ma allo stesso tempo, forti e terribilmente perfide. Sono stata moletstata telefonicamente da una donna per un bel pò di tempo, è già stata [...]

Alcuni lettori mi hanno suggerito e quasi pregato di ripubblicare alcuni post tipo quelli del dicembre scorso come la ?lettera alla fata?, le risposte e i post derivanti da quella lettera. Ho risposto che non mi sembra il caso di continuare su tematiche già trattate, tuttavia se sarà il caso accontenterò i lettori. Oggi però [...]

C?era una volta una pianta giovane, di belle speranze. Aveva esattamente quattro foglie. Quattro belle foglie lucenti di rugiada e di sole. Le quattro foglie erano amiche e chiacchieravano spesso. Un giorno la più grande e la più bella (faceva un po? da ?leader? nel gruppo) dichiarò che aveva deciso di fare a meno dell?acqua. [...]

Trovo molto significativo questo articolo di Tonio Barracca pubblicato sul il Sardegna di oggi 18 giungo 2007 alla pagina 6. Ve lo propongo: ?Le nostre città sono sempre più tappezzate di manifesti con i quali ci vengono mandati dei messaggi. Non soltanto in campagna elettorale. Questa forma di comunicazione cerca di cogliere l?attenzione della gente, [...]

?In qualunque modo questa guerra finisca, la guerra contro di voi l?abbiamo vinta noi? scrive Primo Levi riportando quanto veniva detto agli ebrei dai nazisti durante la seconda guerra mondiale. ?Nessuno di voi rimarrà per portare testimonianza, ma se anche qualcuno scampasse, il mondo non gli crederebbe. Forse ci saranno sospetti, discussioni, ricerche di storici, [...]

Il 23 giugno vogliono celebrare il Love boy day per promuovere il sesso libero tra adulti e adolescenti. E’ l’ottavo anno consecutivo che si celebra questa giornata senza che nessuno muova un dito contro…! E’ vergognoso. Proviamoci noi ad annullare questa squallida iniziativa e far chiudere i siti e i blog pedofili. Come? Molto semplice: [...]

Un anno fa il ladro entrava in casa e mi rubava il pc portatile. Ecco una riflessione in preparazione al post che pubblicherò nei prossimi giorni. ?Una lezione dalla storia: non conosciamo i nomi di coloro che inchiodarono Gesù alla croce. Ricordiamo a malapena i nomi di coloro che lo giudicarono falsamente e lo condannarono [...]